Aggiornamento sui controlli fiscali a Cortina

Mi chiedeva ieri sera mia moglie, dopo avermi visto “alterato” in merito alle dichiarazioni dell’onorevole Cicchitto, quali fossero stati gli esiti dei controlli.

Ecco, oggi sono emersi i primi dati che, sorprendentemente!, rivelano come delle 133 persone fisiche proprietarie di auto di lusso, ben 42 (un terzo!) abbiano la dichiarazione dei redditi degli ultimi 2 anni intorno ai 30mila euro lordi/anno.  Altre 16 hanno dichiarato meno di 50mila euro lordi/anno sempre nel medesimo periodo. Ossia, come l’onorevole Cicchitto mi vuole far credere, questi 58 signori che hanno intestate auto di lusso sono stati oggetto di una persecuzione mediatica e non sono evasori fiscali ma malcapitati rastrellati in uno stato di polizia.

Eppoi c’è da registare anche un miracolo: la presenza della GdF a Cortina il 30 Dicembre dello scorso anno ha provocato un incremento degli affari significativo: rispetto allo stesso giorno dell’anno prima ci sono stati incassi fino al 300% in più, con punte del 400% nei negozi di beni di lusso. E’ andata un po’ peggio ai bar, solo il 40% in più rispetto al medesimo giorno dell’anno 2010 ma ben il 104% in più rispetto al 29 Dicembre 2011.

E all’onorevole Cicchitto si sono aggiunti per deprecare questa operazione anche Daniela Santanché e l’ex ministro Maria Stella Gelmini. Scrivo i nomi solo per ricordarmi che queste persone con le loro dichiarazioni si sono mostrate contrarie alla lotta all’evasione fiscale e, casomai qualcuno mi leggesse, per ricordarlo anche a loro.

 

Leave a Comment

Filed under Pensieri liberi, Spunti di riflessione

Rispondi