Un altro pareggio

La Juve ottiene un pareggio sull’erba di S. Siro, dove un paio di settimane fa in coppa Italia aveva fatto bottino pieno, e mantiene l’imbattibilità dopo 24 giornate.

Merito di un Milan molto aggressivo, che è andato in vantaggio grazie ad un fortunoso gol e che si è visto togliere un gol regolare dal guardalinee. I rossoneri hanno corso molto, ma non mi sembra abbiano concluso molto. Nel secondo tempo sono stati più pericolosi perché la Juve si è sbilanciata in avanti alla ricerca del pareggio ma le parate migliori, a mio avviso, le ha fatte Abbiati nella porta del Diavolo. Anche alla Juve è stato annullato un gol regolare che Matri aveva segnato bucando la difesa e comunque il nostro attaccante si è ripetuto poco dopo anticipando il più forte difensore del Milan, Thiago Silva, stoccando in maniera perfetta un preciso cross di Pepe.

Purtroppo alcuni ulteriori brutti episodi da segnalare: un pugno nel costato di Mexes a Borriello che meritava il rosso diretto e non è stato visto da nessuno, lo stupido fallo di Vidal su Van Bommel e la giusta espulsione, un parapiglia finale in cui uno scatenato Ambrosini cercava lo scontro fisico contro Chiellini che l’avrà sicuramente provocato. Ah già, c’è pure il fatto che Galliani nell’intervallo è sceso negli spogliatoi e, oltre ad essersi insultato a vicenda con Conte, ha parlato con l’arbitro. Sbaglio o è vietato?

Milan – Juventus 1-1 

Leave a Comment

Filed under Juventus

Rispondi