Lo stop inaspettato

Stasera allo Juventus Stadium il Lecce, in dieci dal decimo del secondo tempo, ha approfittato di uno dei rari errori di Gigi Buffon che a pochi minuti dal fischio finale, con uno scellerato controllo, ha permesso il pareggio dei salentini e il conseguente avvicinamento del Milan che, vincendo con l’Atalanta, ora ha solo un punto di distacco dalla Juve.

Che la serata potesse essere storta si è capito subito perché all’ottavo minuto del primo tempo si è fatto male De Ceglie. Il suo sostituto è stato Caceres che però è destro e messo sulla sinistra si è impegnato al meglio ma non ha certo brillato soprattuto in fase di cross. Inoltre si è vista in campo una squadra abbastanza stanca e le punte non hanno certo brillato come in altre occasioni.

Tant’è. Un tiro in porta del Lecce ed un gol. Quasi 20 tiri in porta della Juve e un solo gol. E’ di nuovo emersa quella che credo sia la caratteristica meno convincente della Juve di quest’anno: manca sempre qualcosa per chiudere definitivamente le partite controllate, specialmente questa vitale in chiave scudetto e con gli avversari in dieci. Siamo a 15 pareggi, il numero maggiore in Serie A.

Continua la serie positiva: 36 + 4 partite utili consecutive e mancano due partite al termine del campionato.

Juventus – Lecce 1-1

Leave a Comment

Filed under Juventus

Rispondi