Il muro tedesco

Che fosse una partita molto difficile lo sapevamo prima di cominciare. Che però si mettesse proprio male dopo 30 secondi non me lo aspettavo. Onore al Bayern Monaco, squadra forte e tenace, che ha mostrato in campo la superiorità di una squadra compatta abituata a giocare in simili contesti. Grande serata la loro, con molta fortuna (primo gol dopo 30 secondi su deviazione di Vidal che spiazza completamente Buffon, secondo gol in fuorigioco) ma anche con molte giocate spettacolari di Ribery e Robben, entrato dopo pochi minuti al posto dell’infortunato Kroos. Quindi rimane poco da recriminare, ieri sera ha vinto la squadra più forte.

La Juve si è schiantata sul nuovo muro tedesco.

Bayern Monaco – Juventus 2 – 0

Per i numeri e le statistiche della partita: http://www.tuttosport.com/live/matchcentre/incontro.shtml?season=2012&competition=5&match=489422

Leave a Comment

Filed under Juventus

Rispondi