Il derby annacquato

Che il Derby sia una partita speciale già l’avevo dichiarato all’andata. In questa occasione, alla straordinarietà della partita si è aggiunta una pioggia battente ed insistente, come di solito se ne vede d’inverno. Ed invece, a fine Aprile, in una pomeridiana, è stato necessario accendere i riflettori altrimenti non ci sarebbero state le condizioni minime di visibilità previste per giocare una partita di calcio di serie A. Oltre al fattore metereologico, è andata in scena la sfida tra la squadra che sta per vincere il secondo campionato di fila (mancano 4 punti per la matematica certezza) contro un Torino che fino a qualche domenica fa veleggiava tranquillamente  a metà classifica ma che ora si ritrova proprio a ridosso della zona retrocessione. La gara non è un granchè, visto che la Juve controlla la partita senza sforzarsi ed il Toro controlla la Juve senza cercare di colpire. Si risolve tutto negli ultimi minuti, quando Vidal (si, ancora lui per la quinta volta nelle ultime quattro partite!) si inventa un tiro da fuori che si va ad insaccare all’estrema destra di un incolpevole Gillet. Il raddoppio arriva nel tempo di recupero e a segnarlo è Marchisio che così porta a 3 gol il suo personale bottino annuale contro i cugini granata.

Ora manca solo un punto alla matematica certezza del secondo scudetto.

Torino – Juventus 0 – 2

Per i numeri e le statistiche della partita: http://www.tuttosport.com/live/matchcentre/incontro.shtml?season=2012&competition=21&match=459829

Leave a Comment

Filed under Juventus

Rispondi