Finalmente!

Finalmente riparte il campionato. Stagione 2013/2014. La Juve, vittoriosa nelle ultime due stagioni, punta lo storico obiettivo del tris, finora riuscito solo negli anni ’30. Le avversarie sono agguerrite e sempre più motivate, vedremo alla fine chi alzerà lo scudetto.

Intanto si comincia con la bestia nera della Juve, la Sampdoria. L’unica squadra che lo scorso anno l’ha battuta due volte, andata e ritorno. L’ultimo successo della Juve contro la Sampdoria a Marassi è del 2006. Dati sconfortanti. A questo si aggiunga il nubifragio che per larga parte della partita imperversa su Genova e si avrà un chiaro quadro della situazione: la Juve deve vincere, su un campo difficile, con pioggia battente, con le altre 19 squadre a tifare contro.

Finalmente arriva la vittoria. Non è stata una gran bella partita, vuoi per il maltempo, vuoi perché è la prima della stagione e la condizione non è ancora al meglio, vuoi perchè il Milan nel pomeriggio ha fatto un passo falso ed è uscito sconfitto a Verona e quindi si teme per una analoga brutta figura… insomma… poche azioni, quasi tutte di marca juventina, un solo sussulto sul gol giustamente annullato a Costa che era in netto fuorigioco, un probabile rigore su Pogba non concesso, gol di Tevez dopo una pregevole azione Vucinic – Vidal – Pogba con passaggio di quest’ultimo all’attaccante argentino che si presenta nel migliore dei modi nel nostro campionato.

Finisce l’epoca dell’imbattibilità della Sampdoria in casa. Finalmente!

Sampdoria – Juventus 0 – 1

Per i numeri e le statistiche della partita: http://www.tuttosport.com/live/matchcentre/incontro.shtml?season=2013&competition=21&match=717565

La timeline della Juventus: http://whenintime.com/tl/mario1_seb/juventus_f_c_/

Leave a Comment

Filed under Juventus

Rispondi