Domenica d’altri tempi

Era dal 16 Settembre 2007, tanto tempo fa. Vinceva Valentino e vinceva la Ferrari di Raikkonen.

Oggi, finalmente, si è ripetuta la doppietta.

Gran Premio di Malesia. Ha vinto la Ferrari, quella guidata da Vettel, alla sua seconda gara con la Rossa di Maranello. Una gara fantastica, con il sorpasso in pista delle Mercedes e una strategia di gara perfetta. La macchina è tornata competitiva, lo dimostra il quarto posto di Raikkonen ottenuto dopo una pessima partenza e dopo che la solita sfortuna lo ha visto coinvolto in una foratura sul rettilineo principale subito dopo l’ingresso dei box, foratura che lo ha costretto a percorrere un giro di circa 5 Km con tre ruote e che lo ha relegato all’ultimo posto. Ma la caparbietà e la grinta del finlandese lo hanno spinto ad una gara di rimonta, raggiungendo appunto il quarto posto. Rimane il rimpianto di una possibile doppietta, ma i segnali sembrano incoraggianti.

Gran Premio del Qatar. Ha vinto Valentino. Ho visto solo gli ultimi 5 giri della gara. Cinque giri di combattimento puro, tra Valentino e Dovizioso. Sorpassi e contro-sorpassi, traiettorie e incroci impossibili. 5 giri osservati in apnea, con il cuore in gola ad ogni curva. Vince Valentino, dimostrando di essere davvero una leggenda vivente.

E’ stata una domenica d’altri tempi, sperando che quei tempi siano di nuovo tra noi.

Leave a Comment

Filed under Ferrari

Rispondi